Chiesa di S. Girolamo

Anticamente era una chiesina dedicata a s. Maria delle Grazie, detta "Chiesuola", sotto la giurisdizione degli Arcipreti della Pieve che la usavano -sembra- come Battistero.

Nel 1496 fu ceduta all'Ordine dei Frati Gerolomini e passÚ nel 1497 al Patronato del Capitolo Lateranense. In quel periodo si decise di costruire una nuova Chiesa e al titolo di s. Maria delle Grazie venne aggiunto quello di s.Girolamo, che dal 1537 divenne titolo esclusivo. Il terremoto del 11 aprile 1688 causÚ danni gravi tanto che fra il 1696 e il 1718 fu nuovamente ricostruita.

Il Convento costruito dallíordine dei gerosolomini fu incamerato dallo Stato e trasformato in Ospedale civile nel 1839.

Consacrata da sua Ecc. Mons. Antonio Scarante, vescovo di Faenza il 30 ottobre 1939, Ť stata Parrocchia dal 1827 al 1982.

 
  Home ] Su ] Parrocchie ] Pieve di S.Pietro in Silvis ] Collegiata di San Michele ] Chiesa del Carmine ] Tempio di S. Francesco ] Chiesa di S. Giovanni Battista ] [ Chiesa di S. Girolamo ] Chiesa del Suffragio ] Chiesa dell'Immacolata ] Chiesa della Misericordia ] "Celletta" di via Naviglio ]